Dopo una cena e un workshop con Giorgio Nardone

Se avessi l'opportunità di cenare con il prof. Giorgio Nardone, di cosa parleresti, quali domande gli porresti?

 

Be', noi questa ghiotta occasione ce l'abbiamo avuta sabato sera, alla vigilia dell'evento L'arte del cambiamento strategico, organizzato da FYM e MetaDidattica. Oltre alle tante risate, ai confronti illuminanti, ci siamo tolti anche qualche curiosità: se vuoi conoscere una delle domande che abbiamo posto al Prof. durante la cena (e ovviamente ascoltare anche la risposta che ci ha dato), guarda il video che ho registrato per te.


leggi di più 0 Commenti

Dobbiamo diventare etologi anziché perdere la pazienza

Molto spesso, sia nella vita personale che in quella professionale, mi trovo di fronte a comportamenti o dinamiche che mi fanno saltare i nervi, mi mettono a disagio o mi fanno provare delusione e amarezza.

Ma sarebbe impensabile avere a che fare soltanto con persone che si comportano in modo irreprensibile e compatibile con le mie preferenze o i miei valori. Per questo ogni tanto ricordo a me stesso quel proverbio indiano che dice: "Anziché cercare di ricoprire il mondo di tappeti, faresti meglio ad investire in un buon paio di pantofole." Seguendo questo insegnamento è da un po' di anni che trovo molto utile mettere in atto un espediente, tanto semplice quanto efficace. Scopri quale...

leggi di più 0 Commenti

La gestione dei comportamenti oppositivo-provocatori: un contributo dell'Approccio Strategico applicato ai contesti educativi

Questo è il video dell'intervento di Alberto De Panfilis presso il dipartimento di Scienze Umane dell'Università degli Studi dell'Aquila: con gli Studenti del 3° anno del corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria si è parlato di gestione dei comportamenti oppositivo-provocatori attraverso il Cambiamento Strategico.

 

Non tutti i comportamenti disfunzionali in classe sono in realtà riconducibili ad una resistenza di tipo oppositivo: ecco perché è cruciale distinguere tra le diverse dinamiche comportamentali, in modo da intervenire correttamente. Che ne pensi del workshop?


leggi di più 0 Commenti