Spiegare, convincere, manipolare, persuadere

Ogni volta che ci troviamo di fronte alla necessità di proporre un nostro punto di vista, con la nostra comunicazione possiamo percorre ben quattro strade:

  • spiegare;
  • convincere;
  • manipolare;
  • persuadere.

Se sei un Insegnante, un educatore, un formatore, o se in generale vuoi comunicare in modo efficace con i tuoi interlocutori, non puoi non conoscere le differenze sostanziali che intercorrono tra queste quattro tipologie di comunicazione, nonché gli effetti prodotti da ciascuna.

leggi di più 0 Commenti

Dire le cose come stanno è come fare una puzzetta!

Qualche giorno fa mi è capitato di riflettere sull'esigenza di "dire le cose come stanno": questa necessità è molto diffusa, soprattutto nelle Organizzazioni dove le relazioni diventano una forte complessità da gestire.

Talvolta a Scuola diventa un'urgenza sfogarsi: questo accade quando i livelli di stress superano una certa soglia, portandoci talmente fuori dalla nostra zona di comfort da farci finire in quella di panico.

Potremmo incappare quindi nella voglia di sfogarci con un Collega insistente, con una Classe irrispettosa o con un Genitore invadente.

 

Ma siamo sicuri che dire le cose come stanno sia sempre utile?

leggi di più 0 Commenti

Si può parlare di GESTIONE della Classe? Scoprilo guardando il video di questo intervento formativo di Alberto De Panfilis in un Istituto Comprensivo

Ringraziando ancora l'Istituto Comprensivo di Rapolano Terme (SI) per la calorosa accoglienza, voglio condividere la registrazione video del mio intervento dal titolo La gestione della Classe: introduzione al metodo MetaDidattica.

Con un po' di pazienza (per la scarsa qualità dell'audio e la durata del video), potrai scoprire com'è nato il progetto MetaDidattica, quale supporto offriamo alle Scuole, perché non si dovrebbe parlare di "gestione" della classe, quante e quali sono le resistenze al cambiamento, come aggirarle e... molto altro!


leggi di più 0 Commenti